Tempus Fugit

Tic Toc, Tic Toc.Le lancette del vecchio orologio scandiscono, inesorabili, il tempo che passa. Tic Toc, Tic Toc.Atri e ventricoli fanno da eco, in sincrono perfetto, mentre il cuore decide di battere i suoi colpi proprio in mezzo alla gola. Riuscendoci, forse, a malapena. Tic Toc, Tic Toc.Due piccioni audaci raccolgono dei rami secchi sul marciapiede reso incandescente dai raggi di un sole tiranno. Afferrano … Continua a leggere Tempus Fugit