For Whom the Bell Tolls – Una notte con i Metallica

«Allora, sentimi bene… Sei pronto?» «Boh, credo di si.» «Credi di si, o ne sei sicuro? Guarda che non ho voglia di stronzate, non questa sera.» «Tranquillo: ci sono, ci sono. Non preoccuparti, andrà tutto bene.» «Andrà tutto bene? Davvero? E dall’alto di quale esperienza, dimmi, sei sicuro che andrà tutto bene, eh? Ascolta, fino ad oggi hai fotografato piccoli gruppi in piccoli club di … Continua a leggere For Whom the Bell Tolls – Una notte con i Metallica

Queen #1 | Il Mito Intramontabile

Ricordo esattamente il giorno in cui Freddie Mercury morì. Ero in camera mia, disteso sul letto, con lo stereo e la televisione accesa nello stesso momento: un classico, nel mio caotico mondo adolescenziale. Stavo ascoltando il lato A di “Master of Puppets” dei Metallica, opportunamente passato in cassetta direttamente dal vinile che un amico d’infanzia custodiva – a ragione – al pari di una reliquia … Continua a leggere Queen #1 | Il Mito Intramontabile

Confessioni pericolose | Amare vuol dire tornare

Ogni essere umano appartiene a più Patrie. C’è la Patria in cui nasci, in cui vivi, in cui cresci. È la Patria che ti insegnano ad amare fin da piccolo, che rispetti, per cui saresti pronto a dare tutto te stesso. Per molte persone però esiste un’altra Patria che, nella stragrande maggioranza dei casi, non ha nulla a che spartire con quella di provenienza. Può … Continua a leggere Confessioni pericolose | Amare vuol dire tornare

Corsi e Ricorsi

È nel destino degli uomini il restare fedeli al demone che si scelgono, spingersi alle estreme conseguenze, anche quando il nostro istinto ci ha avvertito del pericolo. E poi venire distrutti.  – Dylan Dog Ma non avevi detto di esserti stancato?Si, lo avevo detto.Ma non avevi detto di non volerne più sapere della fotografia?Si, te lo confermo.E della musica?Si, ho detto anche questo.E allora, perché … Continua a leggere Corsi e Ricorsi

Alta | La prima Magia

Era una notte buia e tempestosa. Tutte le grandi storie cominciano pressapoco così. Persi in una perturbazione nel bel mezzo del Mar di Norvegia, viaggiavamo in direzione Nord, verso la placida e sonnacchiosa Honningsvåg. Sull’ultimo ponte della nave, un veloce e como do postale della conosciutissima compagnia Hurtigruten, si ballava come al centro di una affollata balera romagnola. La prua della “Midnatsol” beccheggiava in maniera … Continua a leggere Alta | La prima Magia