[Istantanea][Mente] – Tornare

in mille silenziose albe,
il mio spirito s’accende

d’infiniti azzurri
e irraggiungibili cime d’oro

gli occhi miei stupiti
s’inebriano

se di verdi respiri
nel mio petto il fiato rifugge

l’alito di vento che
tra il mio cuor si frappone

al tuo, scompare
se di bianchi infiniti e morenti cieli neri

non spaventan
l’impavido incedere

verso la mia fiera
stella lontana all’orizzonte

vivo di lei in mille tramonti
di fuoco ardente accesi

col mio spirito errante che bramoso
ritorna da Te.

Dittico Fujifilm Square | Trieste 2020

39 Comments

  1. ho visto Trieste più volte, mi ha rapita con i suoi volti diurni e notturni, con le sue antichità e la sua modernità cosmopolita…difficile non esserne affascinati, credo impossibile lasciarla per chi la vive da sempre. Ottimi, sia testo che immagine. Ciao e grazie

    Piace a 1 persona

Rispondi a fulvialuna1 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.